Chiesa Ortodossa Ocolis

Biserica ortodoxa din Ocolis

Biserica ortodoxa din Ocolis

E ‘stato costruito nel 1910, sostituAi?? una chiesa di legno del XVIII secolo, si trasferAi?? a Cacova Ierii. Impressionante in silhouette, pianta della chiesa fedelmente conformarsi chiese della Transilvania costruite nello stesso periodo. Pittura murale all’interno del disegno di legge popolare ingenua, il lavoro di un insegnante locale (Laslo Ladislao, 1911). L’iconostasi della parete A? decorata con un fregio dei Dodici Apostoli, avendo si A? concentrata su GesA?. Nella navata ci sono le rappresentazioni dei quattro evangelisti, accompagnati ciascuno dei suoi attributi. E ‘riferito abbondanti motivi decorativi ispirati all’arte popolare rumena. La struttura della Chiesa A? tenuta libri piA? antichi, di cui citiamo i seguenti: Apostolo (1683), ora della prima edizione stampata del Nuovo Testamento in questo modo il linguaggio di comando e rumaneasca con tutte le spese troppo illuminati ed edificante XC amante Signore e obladuitoru Rumaneasca tutto il paese, Io Konstandin Basarab Voivod (1704). Ottocenteschi libri della raccolta della Chiesa sono molto numerosi. Inoltre, la biblioteca della chiesa ci sono numerosi manoscritti del XIX secolo, uno decorato con un frontespizio arrabbiato. La Chiesa di iconostasi Ocolis A? conservata settecenteschi quattro icone (Madonna col Bambino, Deisis, San Nicola, l’arcangelo Michele), dipinte tra il 1731-1734, da maestri pittori e ridipinta Basilio, dice lo storico dell’arte mais Marius “, una manciata nedibace nel nostro secolo”.

Il cimitero del paese A? tenuto Ocolis alcuni del XIX secolo croci di pietra, tra cui quella del Cheap minomycin antibiotic sacerdote Eliza Mezei.